Sviluppo Modelli con sistema CAD/CAM
Esempio Stampa 3d – FDM

La tecnologia FDM è stata inventata più di vent’anni fa. La tecnologia di modellazione a deposizione fusa (FDM, Fused Deposition Modeling) è un potente metodo di produzione. Una stampa 3D semplifica ed accelera il processo di realizzazione di prototipi finiti. Il processo di stampa 3D è così potente che sia le piccole imprese che le grandi aziende contano su di esso. Si posso realizzare prototipi con componenti mobili alle parti composte da curve e cave spaziando da una miriade di materiali. I materiali più usati sono; il PLA ( Acido Polillattico ( materiale derivato dalla trasformazione degli zuccheri presenti in mais)), e l’ABS ( Acrilonitrile Butadiene Stirene ( è una resina termoplastica sintetica derivata dallo stirene polimerizzato)). Ci sono altri tipi di filamento: ASA, PET, PA(Nylon), PC(Policarbonato), PP(Polipropilene), Flessibili e Speciali.

La Omegacoop utilizza questa risorsa per prototipizzare accessori da applicare sui modelli in resina, maschere per applicazione riporti, scritte/loghi, ecc. .

La prospettiva della OMEGACOOP è implementare questa risorsa per prototipizzare fondi/calzature in filamento flessibile per creare un modello finito.

Chiudi il menu